Vernici Conduttive

Vernici Conduttive

Caratteristiche delle vernici conduttive

La verniciatura di contenitori in materiale plastico per apparecchiature elettroniche consente di ottenere una valida schermatura nei confronti di interferenze elettromagnetiche irradiate, offrendo inoltre una protezione contro le scariche elettrostatiche (ESD).

Tutte le vernici sono formulate su resina acrilica (pigmenti conduttivi dispersi in una resina legante).

L’applicazione avviene a spruzzo, manualmente o attraverso dispositivi automatici.

Consulenza tecnica per la scelta del tipo di vernice più idonea e servizio di verniciatura su campioni e/o lotti completi in tempi brevi.

 

CARATTERISTICHE
VERNICE
BASE NICKEL
VERNICE
BASE ARGENTO
VERNICE
BASE ARGENTO/
RAME
PIGMENTO Nickel Argento Argento/Rame
LEGANTE Resina termoplastica Resina termoplastica Resina termoplastica
CONTENUTO IN SOLIDI 69-71 % 57.5-59.0 % 30 %
DENSITA’ 2025 Kg/m3 1630 Kg/m3 1175 Kg/m3
COPERTURA TEORICA 5 m2/Kg 8 m2/Kg 3.7 m2/Kg
DILUENTE MEK MEK Pronta per l’uso
SPESSORE CONSIGLIATO 50 – 75 mm 10 – 15 mm 45 – 75 mm
TEMPERATURA DI ESERCIZIO -40°C ¸ 95°C MAX 105°C -40°C ¸ 95°C
RESISTIVITA’ SUPERFICIALE < 0.25 W/sq < 0.015 W/sq < 0.10 W/sq
ATTENUAZIONE 60-65 db per ASTM ES7-83 60 dB per ASTM ES7-83 >75 dB per ASTM ES7-83
Migliore potere coprente compatibile con le materie plastiche più comuni Ottima conducibilità e bassa resistenza anche dopo l’esposizione all’umidità e al salt-spray Rivestimento liscio ed uniforme elettricamente stabile dopo vari cicli termici in ambiente umido
Top